commercio

Il quartiere che non c’era

Se state leggendo queste righe da Shibuya, Kensington, Georgetown, Marais non fatevi illusioni che non troverete il bello all'Esquilino né al primo né al secondo sguardo. Riflettiamo partendo dalla gentrificazione e da esempi di valorizzazione riuscita dei nostri spazi, come la Casa dell'Architettura, e altri che sono a rischio autonomia, come il Museo degli strumenti musicali

I segreti nella cornice

Dal laboratorio di cornici e vetreria di via Foscolo transitano momenti di vita in cerca di eternità. Una chiacchierata con lo storico proprietario Alberto Anzellotti

Il vino è un’arte

In pochi metri quadri, 'Wine Art' propone con passione una ricca selezione di vini

I magazzini della gente

I Magazzini allo Statuto sono stati in passato il luogo di una secolare storia familiare e imprenditoriale, d'avanguardia commerciale e della comunicazione. Negli anni duemila, precedenti la chiusura, sono stati il simbolo, romano e non, del trash. A breve potrebbero diventare luogo di rinascita sociale e culturale con l'arrivo dell'Accademia Costume & Moda. Un inedito racconto di un simbolo del rione

Moda vintage e racconti di vita

Glamour, trash e icone pop. Un tour della moda tra boutique storiche e contemporanee, alla ricerca delle tracce del passato, saltando tra glamour e trash, con ricchi condimenti di cultura pop e cinema

Una tazza di Esquilino

Ciamei traghetta la tradizione local della torrefazione nel XXI secolo

‘Non ci disuniamo’

L'intervista a tutto tondo de Il Cielo a Lorenza Bonaccorsi, presidente del Municipio I di Roma a cui appartiene il nostro rione, a 100 giorni dall'insediamento

‘Fuori tutto’ e nostalgia

Altri negozi storici dell'Esquilino che abbassano le serrande per l'ultima volta. Solo una rinnovata esperienza d'acquisto del cliente potrà salvare le attività tradizionali dall'inesorabile avanzata del commercio online

Il ri-one di seconda mano

Ri-ciclo, ri-uso, ri-duco, ri-paro, ri-penso... Viaggio tra i luoghi dell'Esquilino dove si risparmia, si guadagna e si aiuta l'ambiente

La cura della persona è un affare di famiglia

Due fratelli hanno deciso di scommettere sull'Esquilino aprendo le loro attività all'insegna dello studio e della qualità

Mestieri antichi per ridare vita al presente

Una visita ai numerosi laboratori artigiani, amore per il fare e sapere delle mani

Extro: casa e bottega

Un piccolo angolo ai confini dell'Esquilino è illuminato dalle vetrine di un'attività a gestione familiare

La casa di stoffa

Da oltre novant'anni lino, seta, cotone e tanti altri pregiati tessuti hanno trovato la propria dimora in via dello Statuto

Coronavirus: la lenta ripresa dopo il lockdown

Gli esercenti dell'Esquilino raccontano le loro difficoltà e criticano le lentezze burocratiche per ottenere forme di sostegno e crediti. Ma esprimono fiducia nella ripresa delle loro attività