Articoli

La salute che manca

Con il Pnrr nasceranno le 'Case di comunità', poliambulatori plurispecializzati per visite, diagnosi e assistenza. Nel nostro rione la sede prevista è in via Luzzatti. Tanti gli ostacoli e le perplessità tra istituzioni e personale. E intanto per la cura dei più fragili ci si arrangia volontariamente

Un anno e alcune novità

(Numero 44 - Bimestre nov-dic 2022 - Pagina 1) Care lettrici, cari lettori, è passato un anno da quando ho firmato...

Cer, l’energia di comunità

Il caro bolletta è un problema ormai condiviso da tutti. Condivisa può essere anche la soluzione: le Comunità energetiche rinnovabili

Costruire ponti, non muri

Da Baghdad all'Ucraina, passando per Serbia, Kossovo, Giordania, Libano. Alfio Nicotra, Copresidente di Un Ponte Per, associazione presente all'Esquilino, ci illustra le modalità operative della Ong attiva da trent'anni nella cooperazione internazionale

Una comunicazione più accessibile e inclusiva

La Comunicazione Aumentativa Alternativa è uno strumento che si sta diffondendo anche in Italia per facilitare la lettura alle persone con disturbi specifici dell'apprendimento, stranieri e bambini in età prescolare. Per saperne di più ci siamo rivolti a Maria Paola Fortuna, docente dell'IC Guicciardini, specializzata sul sostegno, che sul tema ha recentemente pubblicato il libro 'DidattiCAA. Proposte di intervento nella scuola secondaria di primo grado' (Erikson, 2022)

Becoming NoLo, l’Esquilino di Milano

Questo è il primo di una serie di articoli con cui vogliamo allargare lo sguardo al di fuori del rione e confrontarci con realtà simili alla nostra, per trovare nuovi spunti e soluzioni, imparare qualcosa o ricordarci che qui da noi non va poi tutto così male

Becoming NoLo, Esquilino in Milan

From dangerous area to trendy neighborhood, from poor security to cultural center, from dormitory for immigrants to an example of inclusion and aggregation

Borromini, genio ribelle al Laterano

Nel corso del Seicento, la basilica più importante di Roma ha conosciuto l'arte e i colpi di testa del grande architetto ticinese

Non sono presente, non sono futuro’

Lettera aperta al Paese e alla politica e il grido di uno studente universitario del rione ma 'come tanti' che resiste per non abbandonare l'Italia

Silenzio in sala

Seguici sui social

5,340FansMi piace
618FollowerSegui
10FollowerSegui